Brand online: le reali opportunità arrivano dai Social



Presentazione del corso di formazione di Giovedì 10 Settembre 2009 – Verona:

BRAND ONLINE: LE REALI OPPORTUNITA’ ARRIVANO DAI SOACIAL:
TEORIE E STRUMENTI PER COMUNICARE IL VOSTRO BRAND


Docenti: Antonio Monizzi – Luca Costalonga

“Quando finisci di cambiare, sei finito” Ben Franklin


Essere presente nella rete non è sufficiente!

Il Brand è la percezione e l’emozione mantenuta da un consumatore verso la Vostra azienda, ed è quello che poi porterà all’acquisto o all’allontanamento.

I consumatori si stanno sempre più rivolgendo alla rete per capire e conoscere come spendere meglio i loro soldi e la stanno utilizzando sempre più frequentemente e coscienziosamente.

Dall’altra parte internet è un mezzo estremamente importante per far comunicare alle imprese il valore del proprio Brand e lo sarà sempre di più in futuro.

Per di chi compra e per di chi vende il web 2.0 sta offrendo strumenti innovativi che permettono di relazionarsi e interagire quando e dove vogliono. Per le imprese ciò è un’arma a doppio taglio perchè si tratta di strumenti che se non vengono utilizzati al meglio si rischia di aggiungere problemi e difficoltà nella gestione dell’immagine aziendale.

E’ necessario quindi conoscere bene i Social per la propria strategia di marketing per non creare un’incoerenza tra obiettivi e mezzi, tra la Reputation che si vuole dare e quella che si è formata, sfruttando al meglio ciò che la rete ci mette a disposizione per far aumentare la nostra visibilità e il nostro valore in ottica di Business.



Connecting-Managers® ti propone in questo senso una giornata di approfondimento di queste tematiche, coniugando un approccio teorico e pratico da chi utilizza questi strumenti quotidianamente.

Obiettivo del corso:
Fornire alle aziende partecipanti strumenti teorici e pratici per presentarsi e differenziarsi nella rete utilizzando le strategie più opportune per raggiungere al meglio gli obiettivi aziendali prefissati.



Articoli correlati

Post a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

} catch(err) {}