La Piramide di Maslow-Facebook



Nel 1954 uno psicologo americano, Abraham Maslow, pubblica un volume dove spiega che i bisogni delle persone possono essere riassunti e schematizzati in una piramide: alla base ci sono i bisogni primari e a livello più elevato i bisogni che portano alla realizzazione del miglioramento dell’uomo.

Questa piramide è stata poi adeguata al web 2.0 con la piramide di Maslow 2.0

Con l’evoluzione di Facebook (tempo fa ho scritto un post interessante sulla storia di questo social network) ho voluto fare un successivo passo in avanti e propongo ora la piramide di Maslow-Facebook.


piramide-maslow-facebook-luca-costalonga-psicologo-del-web-webpsyche

Questa piramide mostra come le persone sono motivate dall’iscriversi alla creazione di gruppi su Facebook, riprendendo i bisogni che hanno reso famosa la piramide di Maslow del 1954.




Articoli correlati

Trackbacks & Pingbacks 1

  1. From La piramide di Maslow 2.0 | Lo Psicologo del Web: Luca Costalonga on 26 nov 2009 at 3:04 pm

    [...] tema Maslow ho poi creato la simpatica ma interessante Piramide di Maslow-Facebook! Dateci [...]

Post a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

} catch(err) {}